Web Immagini Video Musica
 
 
| |
 
   
Categorie
Clarence consiglia
Lunedì 27 Settembre 2004
Quattro fiori nel deserto
Quattro margherite di fil di ferro. E' ancora un simbolo povero quello che vi chiediamo di portare addosso. Dopo uno straccio di pace, dopo la bandiera con i colori dell'arcobaleno, un fiore piccolo e schivo, coraggioso e tenace, che sa crescere ounque, perfino dove la terra è salata
Quattro margherite di filo di ferro, perché anche se sentiamo "più nostre" Simona Pari e Simona Torretta, insieme a loro sono state rapite altre due persone, Ra'ad e Mahnaz, e sarebbe profondamente ingiusto, proprio nei confronti del sentimento che ha mosso le nostre Simona, dimenticarlo.

"Con questa iniziativa - spiega Un ponte per... - vi chiediamo di far crescere le nostre margherite. Un invito a pensarle ogni giorno per dare una testimonianza di solidarietà, finché non saranno tutte liberate".

"L’idea delle margherite non è nostra, ce l’ha suggerita una lettera di Simona pochi giorni prima del sequestro. Pensiamo sia il messaggio più sincero da offrirvi. Raccoglietele (dal nostro sito) e appendetele in camera, in ufficio, a scuola …, mettetele sul computer, sui vostri siti, sulle vostre biciclette, automobili e ciclomotori, ovunque possano fiorire. Disegnatele, scrivetele, costruitele (noi le abbiamo fatte con un filo di rame o di ferro), immaginatele e diffondetele".

Aiutiamole a crescere, liberate la pace!

Ricerca
Utilizza la ricerca qui sotto
per cercare nell'archivio di CLARENCE - Tam Tam.
 
Diffondi
È possibile diffondere i contenuti di questa rubrica utilizzando i seguenti collegamenti:

XML RSS 0.91

XML RSS 1.0